Il DUVRI, termine abbreviato di Documento Unico di Valutazione dei Rischi da Interferenza, è il documento che il legislatore ha previsto per la promozione della cooperazione e il cordinamento necessari in seguito alla stipula di contratti d'appalto, d'opera o di somministrazione. Il DUVRI deve essere redatto dal datore di lavoro commitente.

Il DUVRI è un obbligo di legge espressamente previsto dall'art.26 del D.L.gs. 81/2008 al comma 3. Lo scopo della presenza del DUVRI è rendere note le misure adottate per eliminare i rischi da interferenze, e quando questo non sia stato possibile, quali provvedimenti siano stati adottati per ridurli al minimo. Il documento va allegato al contratto di appalto o di opera.